Verso Un Patto di Collaborazione per il Parco Libera Tutti

Parco Libera tutti è un progetto sempre vivo e attivo…

Alla fine del percorso di co-progettazione si è costituito spontaneamente il “Tavolo Permanente per il Parco Libera Tutti”, di cui fanno parte circa 30 soggetti: associazioni di varia natura, cooperative sociali e liberi cittadini.

L’obiettivo principale del tavolo è salvaguardare i principi di inclusione e collaborazione ispiratori del progetto, adesso che il primo lotto è stato realizzato le associazioni che ne fanno parte lo hanno animato con varie iniziative, dalle letture per bambini, ai laboratori di danza creativa aperti a tutti, iniziative rivolte ai più anziani, ai migranti e molto altro. 

Anche la festa sull’area che segnò l’inizio del processo di partecipazione è diventata patrimonio del Tavolo permanente che ne è l’organizzatore già da due anni, e vede ogni anno una ampissima partecipazione della popolazione.

Narrazioni Urbane adesso sta lavorando insieme al Tavolo e all’Amministrazione, con il supporto dell’associazione Labsus, per la stipula di un Patto di Collaborazione per il Parco libera Tutti, che rappresenti anche un progetto pilota per arrivare all’approvazione del Regolamento sui Beni Comuni a Certaldo